Home | Appennino | Genova in…canta

Prima rassegna nazionale di cori alpini e popolari "Città di Genova"

Genova in…canta

image002 Annullamento concerto: “GENOVA in.CANTA” – 1ª Rassegna Nazionale Cori Alpini e Popolari “Città di Genova”

 

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa di Franco Antonini, addetto alle relazioni esterne del Coro Soreghina:

Quest’autunno il Coro Soreghina proporrà ai genovesi un programma nutrito, vario e soprattutto molto interessante.

Dopo il Concerto di domenica 29 settembre nella bellissima Abbazia dei SS. Cosma e Damiano, proseguirà con un importantissimo appuntamento, la manifestazione canora “GENOVA in…CANTA”, la 1ª Rassegna Nazionale di Cori alpini e popolari “Città di Genova”.

Una manifestazione canora che mancava nel bouquet molto ricco dei concerti di cori di alpini e di montagna che la nostra città offre ogni anno al pubblico appassionato di questo genere musicale. Genova infatti, pur essendo una città di mare, ha una grande passione per la montagna che i genovesi frequentano assiduamente e nella nostra città esistono attualmente ben sei gruppi corali che hanno essenzialmente un repertorio di canti di montagna e degli alpini.

Per questo evento il Coro Soreghina ha invitato nella nostra città due cori di alto livello: il Coro CAI-ANA La Rocca di Arona diretto dalla maestra Mariangela Mascazzini e il Coro Monte Mucrone di Biella diretto dai maestri Pietro Tartarini e Guido Bertone.

Il concerto si svolgerà sabato 11 ottobre alle ore 21 nella bellissima Basilica di Nostra Signora delle Vigne, nel centro storico, che farà da stupenda cornice alla manifestazione canora.

Il Coro Soreghina, organizzatore della Rassegna, parteciperà alla serata con alcuni canti del suo repertorio e sarà diretto dal maestro Roberto Bordiga.

La serata avrà inoltre un importante fine benefico, sarà infatti presentata l’azione che la fondazione di volontariato AVSI sta compiendo nell’area di Erbil, nel Kurdistan iracheno a sostegno e accoglienza ai profughi iracheni in fuga dalle violenze e dai massacri.

Cosa di meglio che ascoltare dei bei canti eseguiti da ottimi cori e poter aiutare dei fratelli che si trovano in grande difficoltà, questo è lo spirito dell’ANA di cui il Coro Soreghina si onora di far parte quale Coro della Sezione di Genova.

L’ingresso è libero.

Maggiori informazioni sul sito del coro www.corosoreghina.org o sulla pagina del Gruppo Coro Soreghina su facebook.

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina