Home | Parchi | La Befana tra le stelle all’Osservatorio astronomico

Tradizionale appuntamento a Casa del Romano

La Befana tra le stelle all’Osservatorio astronomico

Ritorna, come ogni anno “A spasso con la Befana tra le stelle“, mercoledì 6 gennaio all’osservatorio astronomico di Casa del Romano (Comune di Fascia a 1500 mt di altitudine) all’interno del Parco dell’Antola.

L’osservatorio astronomico sarà aperto, nel giorno dell’Epifania, con ingressi al pubblico alle ore 11:00, 12:00, 15:00, 16:00 e 17:00 con attività nei locali del Planetario per scoprire le meraviglie della volta celeste. Le visite guidate del pomeriggio, in particolare, saranno dedicate ai bambini, dai 5 anni in su, con l’evento “A spasso con la Befana tra le stelle”, a tutti i giovanissimi visitatori sarà offerto inoltre un piccolo regalo.

Per qualunque informazione in merito e per prenotare le visite guidate (è sempre consigliata la prenotazione) si può contattare l’associazione astronomica Urania al numero di telefono 333-9355539 oppure inviare una mail a associazioneurania@tiscali.it Le visite guidate all’Osservatorio durano circa un’ora, è raccomandato recarsi alla biglietteria almeno 15 minuti prima dell’orario di ingresso per l’acquisto dei biglietti.

Il costo del biglietto è di 7 Euro intero, 5 Euro ridotto (over 65 e bambini dai 6 agli 11 anni), 14 Euro biglietto famiglie (genitori e un figlio) e 18 Euro famiglie (genitori e 2-3 figli). Sono possibili aperture straordinarie per gruppi di venti e più persone previo contatto.

L’osservatorio astronomico di Casa del Romano è situato in un punto strategico, in quanto privo dell’inquinamento luminoso delle città e per via dell’ampissimo orizzonte osservabile che si estende dalla Pianura Padana fino alla Corsica.

 

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina