Home | Valle Stura e Val d'Orba | Bando Periferie, fondi per lo sviluppo dal Governo

A Rossiglione 935.000 euro per asilo, campo sportivo ed opere pubbliche

Bando Periferie, fondi per lo sviluppo dal Governo

il premier Gentiloni (Foto Wikipedia)

(foto copertina di Mauro Leoncini)
Ieri a Palazzo Chigi, alla presenza del Presidente del Consiglio On. Paolo Gentiloni, è stata a firmata la Convenzione con i sindaci per il “Bando Periferie”, la quale prevede il finanziamento dei 120 progetti previsti per il rilancio dei piccoli comuni con un contributo di 4 miliardi di euro, di cui 2,1 miliardi statali e i restanti di provenienza dai fondi delle regioni.

Di questi fondi 935.000 euro saranno devoluti al comune di Rossiglione e saranno utilizzati per degli interventi di riqualificazione e sviluppo come si apprende dal comunicato del comune; tra questi, la ristrutturazione dell’edificio che dovrà ospitare l’asilo nido, la realizzazione di un campo sportivo polivalente nella’area ex Ferriera, la manutenzione e il rifacimento delle pavimentazioni di via E.Pizzorni, piazza Viotti e via G.B. Oliveri e la copertura della passerella che porta in via Caduti della libertà.

Questo è un bando di grande importanza che, come ricorda lo stesso Premier, servirà a migliorare la competitività delle città e soprattutto dei piccoli borghi in modo tale da “Porre rimedio alle difficoltà che hanno interessato il tessuto urbano e per rendere le città più forti, competitive, capaci di attrarre gli investimenti.” 

riproduzione riservata.

Luca Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina