Home | Parchi | Parco del Beigua, una domenica alla scoperta del lupo

Un'escursione per conoscere meglio questo straordinario animale

Parco del Beigua, una domenica alla scoperta del lupo

Il lupo è ritornato, dopo molti decenni di assenza, ad essere una delle presenze stabili nell’arco appenninico ed il particolare nell’area protetta del Beigua.

Questo ha fatto si che i lupi siano stati oggetto di campagne di monitoraggio e di iniziative volte alla riduzione del confilitto tra questo animale e le attività zootecniche, al fine di favorire una convivenza equilibrata tra le greggi ed i lupi che, non dimentichiamolo, sono una specie ad elevato valore conservazionistico.

Domenica 25 il Parco del Beigua-Unesco Global Geopark organizza un’escursione che vuole essere l’occasione per informare correttamente il pubblico riguardo alla presenza del lupo, senza cadere nelle notizie eclatanti e nelle leggende metropolitane.

La guida del Parco accompagnerà i visitatori lungo il sentiero che dalla Cappelletta di Masone porta fino al Bric Dente, passando per Forte Geremia, lungo il crinale che separa la Val Masone dalla Val Cerusa.

L’escursione partirà da Masone ed è adatta ai camminatori abituali, la durata è di una giornata intera con pranzo al sacco. La prenotazione è obbligatoria entro sabato alle ore 12:00 telefonando alle guide della Coop. Dafne al numero 393-9896251, il costo è di 10 Euro a persona.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina