NOVI LIGURE: BARBARA BIASIA GEX AL MUSEO DEI CAMPIONISSIMI CON IL SUO LIBRO “RIPARTIRE”

… quando medicina, sport e allegria fanno un mix, salta fuori la salute e la voglia di vivere….

L’Associazione “CamminaNovi ASD”  di Novi Ligure (Al) organizza per sabato prossimo, 13 novembre 2021, alle ore 17, presso il Museo dei Campionissimi, un evento di particolare importanza in collaborazione con le quindici associazioni di volontariato oncologico presenti in provincia di Alessandria. Si tratta della presentazione del libro “Ripartire” a firma di Barbara Biasia Gex. Noi de “l’inchiostro fresco” siamo particolarmente lieti di dare spazio a questo evento, inserendolo all’interno della mia bacheca, la “Bacheca di Marta Calcagno“, anche perché già nel mese di luglio avevamo dato ampio spazio all’anteprima di questo lavoro –  che ripercorre le tappe della riabilitazione postoperatoria dell’autrice – avvenuta nell’auditorium de “La Cittadella dei Giovani” di Aosta. L’autrice, parigina di nascita ma valdostana d’adozione, risiede in Val d’Aosta e precisamente a Planaval di Valgrisenche. ora con questa presentazione a Novi Ligure, si viene a creare un legame in più tra la Città dei Campionissimi e la Vallée. Alla presentazione sarà presente la nostra Genny Notarianni che, nella sia qualità di giornalista professionista, preparerà per la nostra edizione online un ricco reportage, raccogliendo interviste ed impressioni.
Marta Calcagno, Direttore responsabile de “l’inchiostro fresco”  

“RIPARTIRE!, Dieci escursioni ispirate da una rinnovata voglia di vivere bene” di Barbara Biasia Gex

Sabato 13 novembre 2021 alle ore 17 presso il Museo dei Campionissimi  di  Novi Ligure Barbara Biasia Gex presenterà il suo libro “Ripartire” che rappresnta un segno di speranza anche per tutte le donne che hanno dovuto e si devono sottoporre all’operazione al seno. Barbara Biasia Gex è infatti una paziente oncologica (affetta da carcinoma mammario metastatico) la cui storia è stata ripresa anche da quotidiani e riviste nazionali.

Affetta da un tumore invalidante, ha affrontato con coraggio e forza la malattia anche grazie alla camminate sulle montagne della sua amata Valle d’Aosta, con l’aiuto dei bastoncini da Nordic Walking (una pratica di camminata tecnica con appositi attrezzi, facile, economica, di grande impatto sulla postura e sul benessere psicofisico). Barbara aveva già descritto la sua esperienza nel suo primo libro “Due motori per la vita. I miei primi anni di lotta contro il cancro” , e da quella esperienza è nato il Fondo “Due Motori per la Vita” per l’aiuto ai pazienti oncologici, Inoltre Barbara è molto attiva in “Noi ci siamo” (associazione nazionale italiana delle donne con tumore al seno metastatico).

Il libro, tipograficamente molto bello e riccamente illustrato, è stato scritto da Barbara in collaborazione con molti amici e contiene non solo dieci possibili camminate da svolgere in Valle d’Aosta (con bastoncini o meno) ma anche tante informazioni utili per il benessere psicofisico – sia delle persone malate che di quelle sane (puntando quindi molto alla prevenzione, in tutte le sue forme).

Essendo state coperte le spese della stampa dalla famiglia di Barbara e da alcuni sponsor, l’intero introito della vendita dei libri sarà devoluto a progetti di assistenza ai pazienti oncologici.

Nel corso della presentazione Barbara Biasia Gex sarà intervistata da:

  • Paolo Dalia, responsabile della ASD CamminaNovi; noto organizzatore di eventi per la promozione dell’attività motoria e sportiva;
  • Mela Cocozza, della Sezione di Novi Ligure del Club Alpino (CAI), referente per attività di “Montagnoterapia”;
  • Ilaria Stevani, oncologa, che ha in cura i pazienti con patologia tumorale presso l’Ospedale di Novi Ligure;
  • Vittorio Fusco, oncologo, promotore dell’accoppiata di Yoga della Risata e Nordic Walking;

Inoltre Paola De Gregorio, della ASD CamminaNovi, istruttrice di Nordic Walking, illustrerà i principi base di questa disciplina per la corretta postura ed il benessere psico-fisico di tutti.

Sono previsti intermezzi musicali a cura di due giovani e valenti musicisti novesi: Mario Cacopardo al flauto (Istituto musicale “Alfredo Casella” di Novi) e Umberto Simonassi al violoncello (Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano). 

ALLA MANIFESTAZIONE HANNO ADERITO 15 ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO ONCOLOGICO DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

L’evento sarà l’occasione di incontrare il sorprendente e ricchissimo panorama del Volontariato in ambito oncologico nella intera provincia di Alessandria. Hanno aderito alla manifestazione ben 15 associazioni della provincia :

  • Giuseppe Ciliberto” per la lotta contro il cancro – Associazione Onlus, Novi Ligure
  • IRIS (Insieme Ritroviamo Il Senso) – Volontari in Oncologia, Novi Ligure
  • ISCO (Insieme per Simone Contro l’Osteosarcoma) , Novi Ligure
  • BIOS – Associazione Donne Operate al Seno ODV, Alessandria
  • LILT – Lega Italiana Lotta ai Tumori – Associaz. Prov. Alessandria
  • Associazione “Vela” ODV, Ovada
  • Associazione “Franca Cassola Pasquali”, Castelnuovo Scrivia
  • Associazione “Enrico Cucchi” per le cure palliative, Tortona
  • Associazione VITAS ODV, Casale Monferrato
  • ANDOS – Ass Naz. Donne Operate al Seno, Casale Monferrato
  • Associazione  “Pulmino Amico” ODV, Casale Monferrato
  • Associazione “Fulvio Minetti” ONLUS, Alessandria
  • Associazione  “Aiutiamoci a vivere“, Acqui Terme
  • AIL ALESSANDRIA ASTI – Associazione Italiana contro Leucemie – Linfomi e Mieloma
  • Associazione  “Alioscia Ferrari”, Alessandria
INFO: Per eventuali informazioni (anche interviste telefoniche): si può mandare un whatsapp  (o telefonare)  al  Cell.  338/897.58.31 o inviare una e-mail a:  fusco.dott.vittorio@gmail.com  
NOTA: Essendovi nel Museo ampi spazi, non è prevista prenotazione ma è obbligatorio esibire green pass per accedere all’evento. MUSEO DEI CAMPIONISSIMI – viale dei Campionissimi, 2 – 15067 Novi Ligure (Al)

Nella foto di copertina in alto un’istantanea del gruppo di CamminaNovi durante un’escursione. Nel filmato visibile qui sotto, la presentazione in anteprima del libro di Barbara Biaisa Gex nell’auditorim de “La Cittadella dei Giovani” di Aosta prodotto a cura della redazione esterna valdostana de “l’inchiostro fresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.